Vendeva panini alla metro per studiare e realizzare il suo sogno. La storia di ispirazione di Fabian

Non tutti hanno il denaro per sostenere le spese delle tasse universitarie e tutto quello che concerne l’istruzione universitaria.

Difatti ogni tanto i prezzi delle rette sono a tal punto elevati che non è possibile pagarle, motivo per cui molti giovani alla fine della scuola sono costretti a trovare un impiego che gli permetta di studiare e guadagnare i soldi necessari al pagamento della retta.

Questo è quello che è accaduto al protagonista della storia di oggi, Fabian, un giovane ragazzo argentino che sognava di studiare e laurearsi per divenire un infermiere.

Le sue prospettive non erano di per sé assai incoraggianti a causa delle sue scarse risorse economiche, ma quando ha perso il suo lavoretto ha visto cadere il pianeta addosso.

Il giovane volenteroso comunque non si è perso d’animo e ha deciso di trovare ad ogni modo un maniera per trovare il soldi essenziale. Difatti quello di essere infermiera era un sogno che aveva fin da bimbo, quando un giorno sua mamma fu ricoverata a causa di una malattia ai reni.

Fabian così si è mobilitato per cercare qualcosa da fare. Ha cominciato a vendere i panini che rimanevano invenduti presso i negozi di alimentari, o non venivano consumati negli ospedali e le case di cura.

In pratica prendeva quei panini che sarebbero andati persi e li vendeva alla fermata della metropolitana di Buenos Aires.

Tutti i giorni si metteva lì per cercare di racimolare un po’ di soldi.

Grazie al guadagno della vendita dei panini ai pendolari, Fabian è riuscito a realizzare il suo sogno e a finanziarsi gli studi in infermieristica. Grazie alla sua forza di volontà, il ragazzo è riuscito a realizzare quello che parecchio desiderava.

Ha conseguito la sua laurea a pieni voti riempiendo così di onore se stesso e la sua famiglia.

Ci sono persone che tuttavia le difficoltà che gli presenta la vita, riescono a trovare il modo e la via per realizzare i proprio obiettivi. Uno di questi è proprio Fabian.

La sua è diventata una storia d’ispirazione per quanti pensano di non avere le possibilità di conseguire i propri obiettivi e si arrendono senza provarci.

Fabian è l’esempio di quel detto che dice: “volere è potere”, non è semplice, ma con molto sacrificio si può riuscire a conquistare i risultati sperati. Voi cosa ne pensate?

Se credi che questa storia dai buoni sentimenti possa essere di ispirazione per qualcuno, condividila sulla tua pagina social network.

Credit: Upsocl

loading...
(192 visite totali, 1 visite giornaliere)