Questa piccola bimba fa sorridere tutti i presenti nel momento in cui si sforza di capire la lezione di taekwondo

Quando ci si approccia ad una disciplina come un arte marziale è bene cominciare il prima possibile e in tenera età, i bimbi difatti hanno la capacità di acquisire nuove conoscenze e bravura in maniera assai più efficiente degli adulti e dei ragazzi.

Per quanto semplice possa sembrare, comunque, questi ragazzini potrebbero aver necessità di un po’ più di pratica prima di riuscire a controllare del tutto le nuove teorie apprese e mettere in mostra le nuove bravura, proprio come accade a questa tenera bimba che fa ridere tutti gli spettatori quando si cimenta nella realizzazione della nuova lezione appena appresa.

La piccola appare adorabile nel momento in cui indossa la sua uniforme bianca tipica del taekwondo e il piccolo mantello blu che lega intorno al collo, la bimba difatti resta in piedi di fronte alla sua allenatrice anche quando è il suo turno di dare un calcio all’asse di legno all’inizio della dimostrazione.

Quando la lezione comincia, l’allenatrice allunga il piede sull’asse e fa segno alla bimba di calciare la struttura col suo piccolo piede con lo obiettivo di romperla. La piccola allora fa diversi tentativi non riuscendoci, ma non riesce proprio a spezzarla.

Al 1° tentativo fallito l’allenatrice mostra alla ragazza il metodo più efficace per romperla, battendo il suo piede sul pavimento di fronte a lei, ma la piccola fraintende e imita pedissequamente il movimento dell’allenatrice battendo anche lei sul pavimento.

Con pazienza la donna ritenta e mostra il movimento alla bimba sull’asse notevolmente lentamente per non romperlo al suo luogo. Ma la bambina non ne vuole sapere e continua a calciare il pavimento creando ilarità e tenerezza in tutti i presenti.

(186 visite totali, 1 visite giornaliere)