L’uomo preoccupato vede la jeep nel supermercato per settimane, decide di avvicinarsi all’autista

La assenza di alloggi è un problema più comune di quanto pensiamo. Questa circostanza può seriamente interessare chiunque nel pianeta. Negli Usa, i veterani sono di frequente ignorati dalla società e passano inosservati, ma certuni di loro si trovano in questa mostruoso circostanza.

Un giorno, la jeep di un veterano attirò l’ attenzione di Jake Holloway, cliente di un supermercato in Iowa (Stati Uniti). Secondo OMS-TV, quest’ uomo era stato a fare la spesa da Walmart, Altoona, per differenti settimane, e tutti i giorni vedeva una jeep grigia sospetta parcheggiata nel parcheggio del supermercato.

Così, un giorno decise di avvicinarsi al veicolo e Jake velocemente vedendo che la Jeep Wrangler aveva adesivi che recitavano: “ Ho servito nell’ esercito”, decise di parlare con il conducente della vettura. Ma quando si avvicinò, fu sbalordito nel controllare cosa c’ era dentro la jeep.

Quando Jake vide gli adesivi nel finestrino dell’ automobile, con la frase “ Ho prestato servizio in Iraq”, decise che aveva necessità di indagare ancora una volta sulla circostanza. Decise di parlare con Nick, ecco come veniva chiamato l’ uomo della Jeep.

Jack sapeva, dagli gli adesivi, che Nick aveva dovuto sopravvivere a circostanze assai dure, e gli disse che anche dopo aver difeso la sua patria all’ estero, la sua vita continuava a essere complicato.

Il veterano ha detto a Jack che quando è ritornato dall’ Iraq la compagna lo ha lasciato. E l’ unica cosa che gli era rimasta dopo era la sua Jeep e il suo fedele amico, il suo cane Con grande tristezza, Nick ha raccontato la sua storia straziante a Jake e ha confessato di aver dormito nella sua jeep per un po ‘.

Aveva ottenuto un impiego al Dipartimento dei trasporti, ma non era ancora stato pagato. Dopo aver ascoltato la sua storia, Jake ha deciso di aiutare questo veterano in difficoltà nell’ unico metodo che poteva.

Quando Jack è ritornato a casa, ha pubblicato su Facebook il suo incontro con l’ uomo, ha raccontato la sua storia e chiesto aiuto alla sua comunità. “ Gli ho chiesto se stava bene. Mi disse che si chiamava Nick e che quando è ritornato dall’ estero, sua compagna lo ha lasciato.

É rimasto soltanto con la sua Jeep e il suo cane. Mi ha detto che ha appena ottenuto un impiego ma che non è stato ancora pagato. ” Jake continua: “ Mi ha spezzato il cuore. Se vuoi fare qualcosa per qualcuno in segno di solidarietà, per favore aiutatalo”, ha detto Jake, chiedendo aiuto ad altri.

“Fai qualcosa di buono per lui oppure per il suo migliore amico. Pochi dollari, un regalo, cibo per cani. Questa è la mia richiesta. Mi fa schifo controllare un soldato per strada “.

La pubblicazione di Jack ha raggiunto il cuore dei vicini e l’ intera comunità ha risposto notevolmente bene. La tragica circostanza di Nick ha mosso il popolo di Altoona e in pochissime ore la gente cominciò a portargli soldi, buoni regalo e cibo per il suo fedele amico.

Secondo l’ OMS-TV una persona straordinariamente ottima e gentile anche pagato un soggiorno di sette giorni in un hotel a Nick e il suo cane per non dover continuare a dormire a bordo della jeep parcheggiata al supermercato.

[credit image: Facebook / Love this pic,
Facebook/Jacob. Holloway ]

(394 visite totali, 1 visite giornaliere)