Trova la risposta giusta: il trucco è sapere da dove iniziare

Trova la risposta giusta: il trucco è sapere da dove cominciare

Perché la matematica è così fondamentale? Certamente ti sei posto questa domanda nel momento in cui cercavi di appianare un’equazione complicato, durante la lezione di algebra oppure quando riflettevi su quel problema che ti ha portato via ore per risolverlo.

Questa equazione ha necessità di risposta: il trucco è sapere da dove cominciare.

La verità è che la matematica è assai redditizia per l’essere umano perché fornisce, fra l’altro, certuni vantaggi cognitivi; In effetti, la Stanford University, negli Usa, ha condotto uno studio in cui è stato scoperto che i bimbi che amano la matematica sono in grado di mettere in funzione determinate aree del loro cervello, in metodo più utile di quelli che non amano il gioco con i numeri.

Poi, le regioni del cervello utilizzate da questi bimbi con bravura matematiche avanzate sono collegate a compiti cognitivi come l’attenzione visiva e il processo decisionale, e quest’ultimo è davvero rilevante per la vita.

In parole povere, più problemi matematici una persona risolve, più aree del cervello sono stimolate che hanno a che fare con attività come il processo decisionale.

Sai risolvere questo problema?

Adesso che hai più chiari i vantaggi dello studio della matematica, potresti essere più interessato a far funzionare il tuo cervello e cercare di sistemare questa equazione curiosa.

Prova a risolverlo

La maggioranza della gente arriva a uno di questi 2 risultati: 58 oppure 10. Prendi il tempo essenziale per decifrare se sei d’accordo con la maggior parte oppure se, al contrario, ottieni un numero diverso.

Comunque, la verità è che puoi conquistare una qualsiasi di quelle risposte. Se hai seguito la regola che impone che la prima cosa da appianare, in un’operazione matematica, è la parte tra parentesi; allora avrai un “10” come risposta.

In questo metodo:

6² ÷ (2 x 3 = 6) + 4

(6² = 36) ÷ 6 + 4

(36 ÷ 6 = 6) + 4

E alla fine, 6 + 4 = 10

Allo stesso metodo, vari avranno risolto prima la potenza, perciò dovranno dividere, moltiplicare e alla fine aggiungere, ottenendo come risultato un “58”.

(6² = 36) ÷ 2 (3) + 4

(36 ÷ 2 = 18) (3) + 4

(18 x 3 = 54) + 4

54 + 4 = 58

Qualunque sia la procedura che hai eseguito, se le regole vengono seguite rigorosamente, la soluzione giusta è “10”

Ti sei divertito a sistemare questo piccolo problema matematico?

Condividilo con gli altri per aiutarli a esercitare un po’ anche la loro testa.

loading...
(1.292 visite totali, 1 visite giornaliere)