Realizzano la buca più profonda del mondo dopo aver scavato per 24 anni. Ecco cosa hanno trovato!

Nel mondo ci sono dei misteri e delle curiosità che spesso non verranno mai alla luce, altre invece lo faranno, magari con lentezza. Ne è un esempio la storia di questi uomini che hanno deciso di scavare una buca per la loro sete di sapere ed avere risposte ai loro interrogativi.

Scoprire le profondità della terra non è facile, poiché il nostro pianeta è molto grande, antico e delicato, e per arrivare al cuore del pianeta, ci vuole molto tempo e soprattutto sono necessarie le attrezzature adatte e le giuste competenze.

Qualcuno però ci è riuscito, oggi infatti vi parliamo della buca più profonda del pianeta. Per scavarla ci sono voluti ben 24 lunghi anni.

Stiamo parlando del famoso pozzo super profondo di Kola. Questa grande gola è semplicemente il risultato della perforazione della crosta terrestre portato avanti per ben circa un quarto di secolo dagli scienziati sovietici dal 1970, con scopi differenti dalla ricerca di combustibili.

Il loro obbiettivo era quello di studiare la geochimica e la geofisica della crosta terrestre sottostante, ma dopo un po di anni passati a scavare, nel 2008 hanno definitivamente abbandonato il sito.

Questo enorme pozzo si trova nella cittadina di Zapoljarnyj, nella parte centro-occidentale della penisola di Kola. È una buca lunga più di 12 km e al suo interno la temperatura arriva fino a 180°C. Nonostante ciò, questo posto ha un fascino incredibile.

(4.103 visite totali, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento