Queste 4 sorelle sono state fotografate ogni anno per 40 anni. La loro ultima foto è unica

Con le nuove tecnologie moderne è più facile scattarsi una fotografia in qualunque momento della nostra esistenza. Un tempo ovviamente non era così, solo chi aveva sufficientemente denaro da comprare rullino e auto fotografica poteva permettersi di fare più foto, ma non di rivederle immediatamente. Bisognava attendere le fasi di sviluppo per vedere una fotografia come era venuta. Si rischiava, difatti, di essere stati in posa e di aver fatto uno scatto che non era quello che ci si aspettava o si desiderava.

Oggi vi mostriamo il book fotografico realizzato da un fotografo di nome Nicholas Nixon che nel 1975. Il fotografo realizzò un progetto fotografico dove ad essere protagonista era la famiglia di sua moglie Babe Brown. Un book particolarmente molto particolare. L’uomo chiese di fare foto a tutte e quattro le sorelle Brown, ma in un modo assai originale.

Durante la cerimonia di laurea di una delle quattro, l’uomo chiese loro di posare proprio come l’anno antecedente. Questa abitudine si prolungò nel tempo, diventando un appuntamento fisso. Babe, Heather, Mimi e Laurie hanno posato per la stessa foto per 40 anni. Il fotografo decise addirittura di creare un libro intitolato “The Brown Sisters”

Qualche anno fa il Museum of Modern Art di New York (MoMA) ha ospitato la mostra “Nicholas Nixon: Forty Years of The Brown Sisters”, in cui erano visibili tutte le quaranta foto scattate in 40 anni dal fotografo.

Le loro foto sono state esibite in moltissimi musei e tutti hanno potuto notare, anno dopo anno, tutti i cambiamenti fisici delle sorelle che progressivamente hanno visto il loro invecchiamento catturato in uno scatto che ha fermato la bellezza di anno in anno, per sempre. È davvero stupefacente quello che ha creato questo fotografo che ha riscosso evidentemente un successo mondiale.

loading...
(3.190 visite totali, 3 visite giornaliere)

Lascia un commento