Questa auto doveva finire in una discarica, ma guardandola adesso non si direbbe proprio!!! Guarda l’incredibile trasformazione!!!

Molti di noi hanno desiderato ogni tanto di rinnovare la propria auto, spesso però si rinuncia a quest’impresa poichè si ha paura di fare qualche danno e perdere definitivamente il mezzo di trasporto.
In Lituania però, c’è un uomo che non si è mai fatto questi problemi, il suo mestiere infatti, consiste nel prendere vecchie auto dalla discarica e lavorarci su per trasformarle. I suoi lavori di restyling sono veramente impressionanti, oggi ve ne mostriamo uno fatto su una Mercedes Benz CLK.

Nel momento in cui ha preso l’auto dalla discarica, il suo aspetto non era dei migliori, dato che si presentava proprio come un’auto da rottamare. L’uomo ha iniziato il suo lavoro sostituendo le gomme, mettendone due da 30 pollice posteriormente.

Poi ha modificato la griglia anteriore. Uno degli aspetti incredibili di questa trasformazione, è la schiuma espansa conosciuta anche come poliuretano espanso, che solitamente viene usata come isolante nei lavori domestici. Con questo materiale, l’uomo ha ricoperto l’auto, modellandola a suo piacimento.

Dopo che la schiuma si è solidificata, con molta pazienza, ha tagliato le parti non necessarie e quelle che servivano per dare la forma desiderata. Già dopo questa operazione, l’auto era irriconoscibile, e la sua forma era decisamente più sportiva rispetto a prima.

Dopo aver finito con gli esterni, il lavoro si sposta all’interno dell’auto, e anche qui ci vuole molta cura e attenzione nei dettagli. Per gli interni ha continuato ad usare la schiuma espansa.

Quando il lavoro è finito, il risultato che viene fuori è veramente incredibile.
Gli interni sono stati rivestiti in pelle chiara, la plancia è personalizzata e un cristallo Swarovsky impreziosisce il cambio.

Quella che era una macchina da rottamare, è diventata una vera e proprio auto di lusso. Ognuna di queste auto trasformate, è molto speciale perchè sono dei veri e propri pezzi unici.

(929 visite totali, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento