Percorre 32 Km a piedi per il lavoro. Il capo gli regala un’automobile

Determinate persone prendono i propri impegni parecchio sul serio. Walter Carr aveva appena trovato un impiego, quando l’incontro con Jenny Hayden Lamey gli ha cambiato l’esistenza.

Jenny aveva assunto un’azienda di traslochi, di cui uno dei dipendenti era appunto Walter, che viveva a 32 Km di distanza dal luogo di lavoro.

Il giorno prima del trasloco, la sua automobile si è rotta ma ha deciso di recarsi a lavoro tuttavia.

Nessuno poteva accompagnarlo così ha deciso di accendere Google Maps e mettersi in movimento a piedi.

Allora è partito per un viaggio di ben 7 ore, nel cuore della notte, per raggiungere la casa di Jenny.

Dopo varie ore, un poliziotto ha scoperto la sua storia ed ha deciso di offrirgli la colazione e accompagnarlo a casa di Jenny. Vedendo i poliziotti alla sua porta, la donna non sapeva cosa aspettarsi.

Ma la storia di Walter l’ha commossa particolarmente parecchio. Il ragazzo non voleva neanche riposare, solo lavorare. Jenny ha chiesto di rivelare tutto e lui ha semplicemnte detto “Ho camminato”.

Jenny ha scoperto che Walter veniva da New Orleans e aveva perso tutto dopo l’uragano Katrina. La donna ha deciso così di rivelare la sua storia su Facebook.

La storia è arrivata al cuore di tante persone, diventando virale. Jenny ha lanciato una raccolta fondi, racimolando più di 57 mila dollari.

Quando il datore di Walter ha scoperto la storia ha anche deciso di fargli un regalo pazzesco. La gioia e l’emozione del ragazzo sono visibili.

Walter ha dimostrato di essere un bravo ragazzo e un grandissimo lavoratore, merita un grande rispetto.

Se questa storia ti ha colpito falla conoscere anche ai tuoi amici.

(396 visite totali, 1 visite giornaliere)