Marcin Patrzalek è un vero fenomeno! Ha lasciato di stucco tutti con la sua esibizione

Nella puntata di ieri sera, sabato 24 novembre, di “Tu si que vales” , sono stati proclamati i finalisti di questa edizione 2018 condotta da Belen Rodriguez, Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni.

Fra i vari talenti che si sono esibiti, quello che ha davvero stupito tutti è stato un giovane chitarrista 18enne. Marcin Patrzalek, è salito sul palco con la sua chitarra, si è presentato come un chitarrista provetto, ha confessato che però cio che vuole fare da grande è proprio il musicista.

Insomma, non si è sbilanciato assai, ma dopo la sua esibizione che ha lasciato tutti senza parole, Maria complimentandosi con il ragazzo ha detto: “Ti sei presentato come un non-musicista. Be’ non è vero: tu lo 6 a tutti gli effetti”.

Marcin Patrzalek con la sua chitarra acustica, ha arrangiato la Quinta sinfonia di Beethoven con Toxicity dei System of a Down, un mix davvero esplosivo fra musica classica e fingerpicking.

Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi, Teo Mammucari e Iva Zanicchi sono rimasti impressionati dal talento e dalla bravura di questo giovane fenomeno della musica. Il ragazzo accede, difatti, direttamente in finale. Si è guadagnato i quattro sì della giuria ed anche il favore del pubblico che ha votato sì al 100%.

Marcin Patrzalek è un giovane talento, anche se è apparso davvero umile, nel presentarsi, la sua fama lo precede, così come la bravura dimostrata a tutto il pubblico di Tu si que vales.

Il giovane compositore, chitarrista ha difatti vinto all’età di 14 anni la non-a edizione di Must Be The Music Poland. Dopo la vittoria avvenuta nel 2015, nel 2016 ha pubblicato il suo 1° album dal titolo ‘HUSH’ composto da dieci tracce.

Uno dei suoi filmato pubblicato su internet lo ha reso famoso sui social network. La sua performance ”Toxcity” è diventata virale, ha difatti superato 25 milioni di visualizzazioni ed è stata vista in differenti parti del pianeta.

Il suo talento è stato dimostrato questa sera, direttamente in puntata. Se non avete visto la sua performance vi invitiamo a cliccare qui per guardarla.

Si tratta di un vero fenomeno, basta vedere le sue mani ed ascoltare cosa riesce a fare con la sua chitarra per capire che si tratta di un stupefacente talento.

loading...
(98 visite totali, 2 visite giornaliere)