La ragazzina scoppia a piangere quando scopre che sarà adottata con i suoi fratelli. Finalmente, non più incertezza

Dopo 3 anni in orfanotrofi, Ivey e i suoi fratelli, Kai e Lita, avranno una casa e una famiglia.

La reazione di Ivey Zezulka, 10 anni, di rivelare che sarebbe stata adottata dalla sua famiglia adottiva, non era soltanto di gioia, ma anche di sollievo. E non solo per lei: i suoi fratelli biologici, Kai (3 anni) e Lita (2 anni) sono stati adottati con lei da Paige e Daniel Zezulka, della Georgia, Stati Uniti.

“Ha vissuto con un punto interrogativo su quello che le sarebbe accaduto”, ha detto la madre di Ivey a Good Morning America.

Il viaggio per diventare genitori di Ivey, Kai e Lita è iniziato laddove gli Zezulkas hanno deciso di cominciare l’avventura di genitori adottivi. Fu Kai, allora di cinque mesi, il primo ad essere assegnato alla loro famiglia. La coppia non sapeva che Kai avesse una sorella maggiore, Ivey. Poi non sapevano che la madre biologica era in dolce attesa di un altro bimbo.

Dopo aver trascorso del tempo con Ivey e Kai, nel 2016 è stato chiesto alla coppia se volessero adottarli. Successivamente ricevettero una telefonata anche per Lita, che aveva solo pochissime settimane. Ha detto di sì senza neanche consultare il suo compagno.

La strada per la felicità assieme non era senza ostacoli. Anche se la famiglia sapeva che volevano adottare i bimbi tanti mesi prima, il cammino legale è durato fino al 23 agosto di quest’anno.

,

“I nostri figlioli hanno trascorso 1. 128 giorni in case temporanee, più di 3 anni. È così difficile per i bimbi vivere in tale incertezza”, ha scritto Paige Zezulka su Facebook con un filmato emozionale in cui dice alla figlia maggiore che verrà finalmente adottata, assieme ai suoi fratelli.

“Ivey è così meravigliosa e speciale, e siamo così fortunati che è nostra figlia. A volte gli individui hanno panico di considerare i bimbi più grandi, pensano che possano essere “danneggiati”. Ivey è assai grata e riconoscente “, ha aggiunto Paige durante il programma televisivo britannico.

(119 visite totali, 1 visite giornaliere)