La sposa 40enne ha lasciato un posto vuoto per il figlio morto. Ma quando vede chi si presenta per quel posto, non riesce a trattenersi:

Becky Turney, dell’Alaska, era una madre amorevole. Purtroppo il fato le ha giocato un brutto scherzo: la dipartita dell’adorato figlio Triston, 19 anni.

La donna ha faticato a riprendere la sua vita in mano dopo la dipartita del suo ragazzo. Una luce di speranza illumina la sua esistenza quando conosce Kelly Turney, che diventa presto il suo fidanzato. Dopo appena due anni è fortemente convinta di fare un passo fondamentale: sposare l’uomo che ha conosciuto dopo la sua morte e che si è resa conto di amare.

Naturalmente, Becky ha pensato anche al suo adorato figlio morto prematuramente e ha riservato per lui un posto speciale alle sue nozze.

Ad un certo punto, prima della cerimonia, sulla sedia riservata al suo Triston, Becky trova un messaggio molto strano, che sembra lasciato dal suo ragazzo: “ Sono in Paradiso il giorno del tuo matrimonio. Cosa posso fare? Scendere sulla terra e trascorrerlo con te. Riservami quindi un posto, basta una sedia. Magari non mi vedrai, ma sarò lì ”.

In realtà, il futuro marito aveva in serbo per lei una sorpresa ben più grande. Prima che iniziasse la cerimonia, il suo futuro marito aveva in serbo per lei una bellissima sorpresa. Presentò alla sua sposa un ragazzo di nome Jacob Kilby, aveva 21 anni ed era volato alle nozze da San Diego per incontrarla. La donna scoppia a piangere davanti allo sconosciuto immaginando chi fosse.

Quando due anni prima suo figlio aveva perso la vita, Becky optò per la donazione degli organi. Con il suo altruismo, Becky e Triston riuscirono a salvare ben 5 persone. Tra questi 5, c’era anche Jacob, che da Triston aveva ricevuto un organo molto importante: il cuore. Kelly aveva organizzato mesi prima l’incontro, voleva che una parte del figlio di Becky fosse lì con loro.

Grazie ad uno stetoscopio, la donna ha potuto sentire di nuovo il battito del cuore che un tempo apparteneva a suo figlio, ed è stato arduo trattenere l’emozione. Lo sentiva più vicino a lei. Ecco come racconta quel momento: “Ho perso la testa. Ero felice come una ragazzina, saltavo su e giù. È stato pazzesco. Non ho mai avuto una sorpresa come questa in tutta la mia esistenza. In genere, scarto i regali di Natale prima del tempo e poi li rimetto sotto l’albero, tanto sono curiosa. Che quindi mio marito sia riuscito nell’impresa è davvero pazzesco”.

Jacob è molto grato a Becky. Purtroppo ha avuto problemi al cuore sin dalla nascita, quando gli fu diagnosticata la sindrome del cuore sinistro ipoplastico. Per cercare di risolvere la sua situazione, si sottopose a ben 3 interventi prima di ricevere il primo trapianto, quando aveva solo 2 anni. Nel 2015, il suo cuore ha cominciato a dare problemi, fino a provocargli un infarto.

Se non fosse arrivato un nuovo cuore, quello di Trison, probabilmente non sarebbe sopravvissuto a lungo. Becky è molto contenta del suo gesto e anche del suo ragazzo che considera come un eroe. Grazie ai suoi organi, ben cinque persone hanno potuto sperare in una vita migliore. Kelly spera che questa storia possa spingere tante altre persone ad emulare Becky. Ecco cosa afferma: “Si tratta di un atto nobile che può salvare tante vite. E si crea un legame molto profondo con chi ha ricevuto il trapianto”.

loading...
(2.689 visite totali, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento