Il nipote di Elvis Presley è cresciuto ed è come suo nonno

Elvis Presley è un ricordo nostalgico per quanti lo hanno amato, specialmente per i follower e per la sua famiglia.

Il suo fascino, la sua musica, il suo stile, la sua vita è ora leggenda. Certuni addirittura credono che Elvis non sia effettivamente deceduto, ma vive ancora.

Esistono quelli che vengono definiti teorici della cospirazione che affermano che Elvis è ancora vivo e, di parecchio in molto, c’è qualcuno che dice di aver visto da qualche parte nel mondo” il re del Rock ‘N’ Roll”

Dopo la sua scomparsa avvenuta il 16 agosto 1977 a Memphis, sono stati molti quelli che hanno creduto di averlo rivisto.

Di certo una parte di lui vive ancora ed è la sua musica e la sua voce che fortunatamente possiamo ancora ascoltare.

Elvis è sempre stato da considerarsi una leggenda musicale e un’icona culturale ed è proprio il suo essere un mito intramontabile che ha portato certe persone ad approfittarsi del suo nome.

Nel corso degli anni difatti, tante persone hanno affermato di essere il figlio oppure la figlia del re, e di essere nati da relazione clandestine.

Tanti di questi sembravano facilmente cercare fortuna e fama. E assai di frequente sono stati definiti dei veri e propri bugiardi.

Per quando riguarda la vita privata di Elvis, ha sposato Priscilla Presley, dalla quale ha avuto una figlia: Lisa Marie Presley, che a sua volta ha avuto 4 figlioli.

Uno dei nipoti di Elvis, pare proprio somigliare al nonno. Si tratta di Benjamin Keough, un ragazzo di 25 anni.

Il giovane ragazzo ha ereditato di certo gli occhi blu della leggenda della musica. Vari sostengono che sia quasi identico al nonno.

La stessa figlia di ELvis, Lisa Marie Presley una volta ha confessato che tutti non possono fare a meno di notare la somiglianza che suo figlio condivide con suo papà.

Benjamin Keough ha lasciato tutti i follower di Elvis sconvolti per la forte somiglianza. Certuni guardandolo avrebbero potuto illudersi di correggere Elvis.

Voi percepite tale somiglianza? Tanti sostengono che gli occhi blu sono proprio un marchio di fabbrica.

(274 visite totali, 1 visite giornaliere)