Andò a comprare Alcool e dimenticò sua figlia in macchina – Un poliziotto l’ha trovata sotto il sole

Il piccolo non respirava quasi più laddove fu portato fuori dall’auto.

Ci sono molte campagne che avvertono dei rischi che esistono laddove si lascia un bambino – o un animale domestico – all’interno di un’auto sotto il sole. Per questo motivo hanno persino inventato tecnologie che ci ricordano di aver scordato qualcosa all’interno dell’auto.

Ci sono persino i genitori che lasciano i loro portafogli, o il cellulare sulla sedia dei loro bambini per non dimenticarli per nessun motivo. Sebbene suoni insolito, è una strategia usata da tanti.

Ma questa madre non ha ricordato che la sua bambina di 3 anni l’aveva accompagnata.

Si è successivamente scoperto che la figlia aveva accompagnato la mamma a comprare alcolici, ma quando è tornata a casa la donna ha dimenticato la bambina all’interno dell’auto.

La bambina ha passato la notte a la mattina da sola in auto, senza che la mamma se ne rendesse conto.

Per fortuna un’ufficiale della polizia della Florida, Dunn, ha visto la bimba in automobile ed è intervenuto immediatamente.

La bambina si muoveva a malapena, quando si rese conto delle sue condizioni, il poliziotto accese subito le sirene e guidò il più velocemente possibile verso l’ospedale più vicino. Lì, ha aspettato notizie sulla bimba.

Un paio di giorni dopo l’ufficiale rivide la bambina quando suo padre voleva ringraziarlo personalmente per aver salvato sua figlia.

“E ‘stato bello per me, è stato salutare per me vederla in buone condizioni e nel momento in cui si comporta come una bambina di 3 anni dovrebbe comportarsi”, ha detto Dunn.

E per quanto riguarda la mamma … è stata accusata di negligenza infantile.

Ecco il momento del salvataggio.

Un grande salvataggio. Ma questo ci ricorda l’importanza di non lasciare mai nessuno all’interno dell’auto, che sia un essere umano o un animale.

È necessario ricordare a tutti che questa abitudine va abbandonata, nessuno va lasciato all’interno dell’auto, neanche per pochi minuti.

All’interno dell’abitacolo infatti si possono raggiungere delle temperature roventi. Sopratutto quando un’auto è integralmente chiusa, i vetri con i raggi solari creano un vero e proprio forno.

Condividi questo articolo e fai sapere a tutti quanto sia rilevante questo insegnamento.

(333 visite totali, 1 visite giornaliere)