A Rigopiano come hanno smesso di battere i cuori di 29 vittime

40 il numero delle persone presenti nell’albergo di Rigopiano al momento della tragedia, ed ora dopo giorni di ricerche e di speranza siamo arrivati all’epilogo infatti il bilancio finale è stato pesante parliamo di 11 sopravvissuti e 29 vittime. Per queste 29 persone la vita si è fermata a Rigopiano il 18 gennaio, una stupenda vacanza si è trasformata in tragedia per le vittime e i loro famigliari che ora piangono i propri cari.

Ed ora ci si chiede come sono morte queste persone?
Le autorità ci informano che nessun cuore si è fermato per sola ipotermia, ma questa è stata in alcuni casi un’aggravante a problemi causati da schiacciamento ed asfissia, altre morti sono state immediate e causate da solo schiacciamento. Chi sono le vittime? Sono i dipendenti dell’albergo come il receptionist Alessandro Riccetti , l’amministratore dell’albergo Roberto del Rosso, Linda Salzetta l’estetista del centro estetico dell’albergo che si sarebbe dovuta sposare il 5 maggio di quest’anno, e Emanuele Bonifazzi, Gabriele D’angelo cameriere e Alessandro Giancaterino capo cameriere del bar.

Samuel e Edoardo tornano a casa senza mamma e papà
E poi gli ospiti, tra cui i 4 bambini tutti fortunatamente sopravvissuti, ma il piccolo Edoardo e Samuel torneranno ognuno a casa senza i propri genitori. Infatti la valanga ha portato con sé Sebastiano Di Carlo 49 anni e Nadia Acconciamessa 47 anni, i genitori del piccolo Edoardo, che insieme ai fratelli Riccardo (20) e PierGiovanni (16) hanno assistito oggi in un palatenda a Loreto Aprutino (Pescara) al funerale dei loro genitori. Edoardo verrà quasi sicuramente affidato alle cure del fratello maggiore. La stessa valanga ha tolto a Samuel i suoi punti di riferimento, le sue certezze, la mamma Marina Serraiocco e il papà Domenico Di Michelangelo, poliziotto. Sono stati ritrovati anche i due fidanzati di Macerata, Marco Tanda 25 anni pilota Rayanair e Jessica Tinari.

Drammatico è stata poi la storia di Stefano Feniello il fidanzato di Francesca recuperata viva dalle macerie, per lui invece non c’è stato nulla da fare e il destino è stato ancora più crudele con i suoi famigliari, infatti per un errore umano venerdì pomeriggio il nome di Stefano era stato messo in una lista di sopravvissuti, che dovevano essere trasportati in ospedale cosa che non è mai avvenuta. Ancora altri nomi quelli di Barbara Nobilio venuta con il marito in vacanza a Rigopiano, Paolo Tomassini, Pietro Di Pietro, Marco Vagnarelli, Luciano Caporale (54) e la moglie Silvana Angelucci (46). Tra le vittime troviamo anche Faye Dame un senegalese che aveva da poco riottenuto il permesso di soggiorno in Italia, lavorava nell’albergo da oltre 4 anni , la sua presenza è stata confermata da due sopravvissuti. Il giovane aveva una compagna e due figlie che lo aspettavano in Senagal e pochi mesi fa aveva chiesto alla fidanzata di sposarlo. Cosa dire vite spezzate, futuri inesistenti per queste 29 anime e immenso dolore per i genitori, i fratelli e gli amici che gli hanno voluto bene!


Hotel Rigopiano, i volti e le storie dei 30… di videovirali

Se questo video ti è piaciuto CONDIVIDILO e fallo vedere a tutti. Se ti va puoi lasciarci un commento con le tue opinioni e i tuoi pensieri, cosa ne pensi? Sul nostro sito Supervideone.com puoi trovare tantissime foto e tantissimi video interessanti e divertenti sempre aggiornati, ti basta visitare le varie categorie che puoi trovare sul sito o puoi andare semplicemente a guardare i video consigliati o i più condivisi. Ti ringraziamo per la tua visita, e ti invitiamo a venirci a trovare di nuovo. Rimani sempre aggiornato sui nostri video e le nostre news. Ogni giorno ne puoi trovare di nuovi ed interessantissimi.

loading...
(599 visite totali, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento