Stefano De Martino pubblica una foto di Belen con il figlio, che riporta una tenera didascalia

Dopo molti rumors arriva l’ufficializzazione da parte della coppia.

Belen e Stefano De Martino assieme al frutto del loro amore, Santiago, hanno passato le feste di Pasqua assieme in Marocco.

I 2 coniugi, dopo la crisi iniziata nel 2017, hanno voluto riprovarci e pare che le cose funzionano. Saranno anche maturati, si sono riscoperti genitori assieme e il più contento presumibilmente verrà proprio Santiago.

Difatti Jeremias Rodriguez il fratello di Belen aveva rivelato in televisione che i 2 erano ritornati assieme e si trattava di una stupenda news specialmente per il piccolo Santiago.

Ecco cosa aveva rivelato Jeremias a Verissimo “(Santiago)Quando si sono separati era assai piccolo ed è sempre stato avvezzo a non vederli assieme. Non ha in nessun caso sofferto di questo, ma oggi che sono un’altra volta assieme nota il cambiamento in meglio”.

Insomma la famiglia si è ritrovata e la loro unione viene mostrata sui social network da tutti e due.

Ad entrare nel cuore dei follower, che da tempo speravano in un ritorno di fiamma fra i 2, sono specialmente le parole scritta da De Martino nella didascalia di una foto che ritrae Belen e il figlio.

De Martino scrive “Le mie persone preferite”

Il viaggio in Marocco conferma ora il riavvicinamento e rivelano ai molti curiosi e ai follower della coppia molte foto del bel quadretto familiare.

I loro occhi parlano da soli, si percepisce molta felicità e tantissima serenità, data dal ritrovarsi e stare assieme.

Stefano De Martino sta affrontando un bel periodo su tutti i fronti, sul piano privato ha trovato l’amore della sua famiglia e su quello professionale, molte sono le soddisfazioni lavorative, Made in Sud su Raidue, quest’anno risulta essere un programma di accaduto, certamente verrà merito anche suo.

Ed a quanto sembra lo vedremo anche a “The Voice” dove commenterà su Radio 2 assieme ad Andrea Delogu la puntata in onda su Raidue.

loading...
(1.079 visite totali, 1 visite giornaliere)