“E’ dannoso” è l’attacco fatto a “Made in sud” il programma di comici in onda su Raidue. Le motivazioni

Il noto programma comico “Made in Sud” è stato saldamente attaccato dal presidente del “Premio Napoli” Domenico Ciruzzi.

2° il presidente dell’organizzazione incaricato del Premio Napoli, dedicato a scrittori, poeti, lo show dei comici alimenterebbe certuni stereotipi razzisti contro Napoli ed i suoi cittadini.

Ecco in un intervista su Repubblica cosa ha detto il presidente della Fondazione Premio Napoli sulla trasmissione in onda il lunedì su Raidue:

“Non mi piace niente. È una trasmissione dannosa, specialmente adesso. Sposa i più beceri cliché sul Meridione e li legittima, incoraggiando luoghi comuni e razzismo. Stiamo parlando di una trasmissione di più o meno 2 ore, in prima serata su Raidue”

La comicità dei cabarettisti del programma, tutto meridionale, è ritenuta becera e dozzinale dall’avvocato napoletano che ritiene alimenti stereotipi e luoghi comuni dannosi, non soltanto per Napoli, ma per tutto il meridione.

Accusa il programma di essere addirittura sotto il limite medio della decenza intellettuale “È intrattenimento che trascina verso l’abisso. In antitesi con la grazia e la bellezza del Sud”

Insomma pare essere davvero accanito contro il programma. Addirittura trova che in “Made in Sud” ci sia “un inconscio messaggio politico razzista, conservatore del peggio”

Accuse assai pesanti, e si chiede come in nessun caso tutti quelli che ritennero “Gomorra” diseducativo, adesso non parlano.

Alle lamentele di Domenico Ciruzzi si oppone Carlo Freccero produttore del programma, rivendicando il accaduto della sua trasmissione, che ha visto un’impennata abbondante da quando la conduzione è scorsa al ballerino e presentatore Stefano De Martino, il quale partecipa attivamente alle gag della trasmissione.

Il programma di Raiudue condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta sta vivendo un momento positivo. L’intuizione di Freccero di volere al timone del programma Stefano De Martino, si sta dimostrando vincente, almeno 2° i dati sugli ascolti di queste prime settimane.

Freccero ha tessuto le lodi al conduttore-ballerino che ha portato in auge il programma di Raidue, ed ha svelato che già Rai1 gli starebbe facendo la corte.

(1.387 visite totali, 1 visite giornaliere)